I preferiti del 2015! (Occhi)

Continuando a parlare di prodotti preferiti del 2015, oggi è il turno degli occhi. Ho trovato molti prodotti interessantissimi quest'anno, soprattutto per quanto riguarda gli ombretti.
Non mi dilungherò molto con l'introduzione perché ci sono davvero molti prodotti di cui parlare.

OMBRETTI IN POLVERE
Volevo includere una palette a tutti i costi in questo post, però tra quelle 'già confezionate' non ce n'è stata una che davvero ho strausato quest'anno, cosa che invece è successa per quelle componibili, come ad esempio la mia Liberty Six di Nabla contenete Pegasus, Clementine, Unrestricted, Grenadine, Cattleya e Eternity. Ho letteralmente amato non solo i colori ma anche la qualità di questi ombretti, davvero eccelsa!
Da un'altra palettina componibile poi ho scelto anche la cialda Fenice di Neve Cosmetics (dalla palette duochrome). Un color rame dalla texture burrosa, super pigmentato e facile da sfumare che sta molto bene con il mio colore di occhi.
C'è poi un prodotto che mi ha fatto assolutamente rivalutare il verde utilizzato sugli occhi azzurri che prima ero convinta non stesse molto bene: il Metallic Shine Eyeshadow n°05 'Charming Sage' di Kiko (dalla limited edition di questo autunno Rebel Romantic); ha una texture molto carina, sembra cremosa ma in realtà è polverosa e sulla palpebra risulta piena e luminosa.
In realtà su tutti questi prodotti domina comunque come mio preferito assoluto il pigmento Blue Brown di MAC, un duochrome in base marrone/rame con riflessi verde acqua che mi ha conquistata dal primo momento in cui l'ho visto. L'ho utilizzato sia come ombretto su tutta la palpebra che come eyeliner durante la primavera/estate. La massima resa la si ottiene senza dubbio applicandolo con il pennello bagnato.
Ultima polvere ma non per importanza il Water Eyeshadow n°208 di Kiko. L'ho utilizzato moltissimo come illuminante nell'angolo interno dell'occhio, come eyeliner un po' più particolare applicandolo bagnato e come tocco di luce sulla palpebra. Me lo sentite nominare spessissimo e vi prometto che continuerò su questa scia :)

OMBRETTI IN STICK
Quattro sono gli ombretti in stick che mi hanno rubato il cuore, due per la loro estrema versatilità e due per la formula che mi è piaciuta davvero molto. 
Il primo che voglio citare l'ho acquistato nell'autunno del 2014 e l'ho utilizzato per tutta quella stagione e durante la primavera. Il Color-Up Long Lasting Eyeshadow n°10 di Kiko è un taupe leggermente violaceo che si presta a molti tipi di trucco, sia applicato da solo che come base per sfumarne altri. L'ho utilizzato molto in combo con gli ombretti della Naked 3. Il secondo invece è il Long Lasting Stick Eyeshadow n°05 di Kiko e l'ho acquistato quest'estate perché avevo assolutamente bisogno di un ombretto bronzo che una volta applicato non si smuovesse più (cosa che col caldo succede spesso) e veloce da strendere e sfumare.
Gli ultimi due sono entrambi Moon Shadow di Kiko, il n°1 e il n°4. La formula è ottima, morbida da applicare e altrettando da sfumare, infatti, a differenza dei due ombretti citati precedentemente, questi impiegano un po' di più ad asciugarsi completamente e quindi si ha a disposizione più tempo per lavorarli. Il color champagne l'ho utilizzato soprattutto come punto luce, mentre il blu come base per smokey eyes blu in accoppiata con Eternity e Cattleya di Nabla.

SOPRACCIGLIA
Come prodotto preferito per le sopracciglia non posso non citare l'ombretto n°329 di Inglot. Un marrone scuro scuro matte. Le mie sopracciglia sono già molto folte quindi necessito solo di 'ricolorarle' dopo averci inevitabilmente passato sopra il fondotinta e di sistemare la zona dell'angolo.

MASCARA
Non ne ho provati moltissimi quest'anno, quelli che mi sono piaciuti di più però sono due.
Better Than Sex di Too Faced. Non c'è in foto perché l'ho acquistato a inizio anno ma è diventato di diritto il mio preferito in assoluto. Separa, allunga e dà volume grazie alle pagliuzze sintetiche presenti nella formula. E' facile da struccare ma nonostante questo non cola e rimane intatto tutto il giorno.
L'altro è Roller Lash di Benefit. Con questo c'è stato un rapporto un po' bipolare. Ne ho acquistati due: il primo dava un effetto incurvante meraviglioso, sembravo una bambolina ogni volta che lo applicavo e mi stava piacendo davvero da morire; quando l'ho riacquistato invece non mi ha dato più quell'effetto ed era diventato un normalissimo mascara. Dovrei comprarlo una terza volta per poter avere una conferma.

EYELINER
Quest'anno ho un po' abbandonato l'eyeliner nero classico, per buona parte del tempo mi sono truccata senza fare questo step e l'effetto non mi dispiaceva. Spesso mi capitava di utilizzare dei kajal sfumati piuttosto che creare delle linee nette. In alternatia, durante la bella stagione mi è capitato di utilizzare moltissimo i Crystal Eyeliner di Essence per dare un tocco di luce ai miei make-up sia tramite la classica riga sia tamponati al centro della palpebra.
Per quel poco in cui ho invece utilizzato un eyeliner nero (decente, aggiungerei) il Tattoo Liner in 'Trooper' di Kat Von D è stato il mio fedelissimo compagno. Posso confermare che merita tutto l'hype che gli gira attorno. Ha un tratto preciso, continuo, intenso e non cola/sbiadisce.

MATITE OCCHI
Odio le matite occhi. A meno che non le utilizzi, come dicevo sopra, come eyeliner o come base per gli ombretti, non le sopporto nella rima interna. Non ne ho ancora trovata una che non mi coli da tutte le parti facendo effetto emo. L'unica che ho utilizzato è la Colour Definition Kajal and Eyeliner n°01 di Kiko, la classica matita color burro adatta ad illuminare lo sguardo. Mi è piaciuta, ora finalmente ne hanno aggiunta una in gamma permanente, era una grossissima mancanza del brand il nonavere una matita di questo genere!

Ebbene, se siete riuscite ad arrivare fino a qui sono sicura abbiate le forze anche per leggere il prossimo post che concluderà questa serie. Ovviamente si parlerà di prodotti labbra e ce ne sono un sacco che ancora non vi ho mostrato qui sul blog :)
Quali sono stati i vostri prodotti occhi preferiti nel 2015? E quelli che proprio avete odiato?
Un bacione!

You May Also Like

12 commenti

  1. Ciao! Come matita occhi hai provato mai quella di Collistar design occhi numero 101? Anche io come te le odiavo perché sbavavano inevitabilmente ma questa per fortuna no! Poi è di un nero davvero intenso.
    Conosco gli ombretti in stick di Kiko! Li adoro!!!
    Un grande abbraccio ed a presto!
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. La tua Liberty Six è carinissima, hai fatto un bell'assortimento. Tra quelle cialde le mie preferite sono Clementine e Cattleya! Quanto ai miei preferiti del 2015 c'è in cima alla lista un bel Kernel, sono innamorata di quel rossetto, insieme alla Dipbrow Pomade ABH, gel detergente Biofficina ed anche io qualche ombrettino: Birki, Water Dreams, Mimesis...

    RispondiElimina
  3. Ottimi prodotti! Mi sto trovando molto bene anche io con quei colori Moon Shadow di KIKO e il num.10 dell'altra collezione :)
    Sono sempre stata curiosa del famigerato Better than Sex!

    RispondiElimina
  4. quei matitoni kiko LE ce li ho e li amo anche io idem i long lasting..il mascara benefit lo devo provare!!!

    mallory

    RispondiElimina
  5. L'ombretto 208 Kiko deve essere molto bello utilizzato come eyeliner *__*
    Mi piace molto la tua Liberty Six ^_^

    RispondiElimina
  6. ...gli ombretti nabla mi hanno davvero conquistata, clementine ed unrestricted ce li ho pure io e sono splendidi!!!...mi piace pure il mascara too faced!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
  7. Singolare la tua esperienza con il Roller Lush. Io lo sto utilizzando da mesi e mi piace tantissimo quell'effetto ultra incurvato che dona. Ho quasi paura però a riacquistarlo! Non vorrei avere la tua stessa esperienza XD Un abbraccio Marta ♥

    RispondiElimina
  8. Che bei prodotti Marta! Il llse 05 è mio fedele compagno, con lui vado sempre sul sicuro! Sto provando il better than sex e anche sui miei occhi è fenomenale! Molto bella la tua palette Nabla, io ho inserito Zoe tra i preferiti!

    RispondiElimina
  9. Io sto provando la versione mini del Better Than sex, purtroppo la consistenza era sin dall'inizio piuttosto secca, ma l'effetto che fa è fantastico! Era da tanto che non provavo un mascara che mi soddisfacesse così!

    RispondiElimina
  10. Mi piace un sacco la tua palettina liberty six. Gli ombretti Nabla danno dipendenza :) io sono alla terza liberty twelve e ogni giorno vorrei tipo usare tutti gli ombretti tutti insieme. Capita anche a te? Sento parlare benissimo di questi ombretti in stick di Kiko. Devo decidermi ad andare a guardarli dal vivo. L'unica cosa che mi frena sono le commesse pressanti.

    RispondiElimina
  11. Alcuni prodotti che hai menzionato li ho anche io e li trovo molto validi. Per esempio l'ombretto in stick Kiko n.10 lo uso spesso per andare al lavoro, rapido e indolore. il Tatto Liner è l'eyeliner migliore di sempre. E i due mascara li trovo ottimi, anzi, spesso li utilizzo in combo per un effetto ancora più drammatico.

    RispondiElimina
  12. Quell'ombretto verde di Kiko me lo son fatto più o meno scappare -.- ero lì lì per prenderlo poi non so per quale strano motivo l'ho lasciato lì T.T
    Sto sbavando dietro al Tattoo Liner di Kat Von D *-* prima o poi sarà mio >.<
    Comunque uno dei miei prodotti occhi preferiti del 2015 è stata sicuramente la palette Natural Matte di Too faced <3

    RispondiElimina

NO SPAM PLEASE